Codice Thread-safe

25 Set

Se il primo concetto era legato alla sintassi con cui scriviamo il nostro codice multi-thread (o concorrente) il secondo aspetto fondamentale è legato a come possiamo accedere agli oggetti che manipoliamo all’interno delle nostre applicazioni. Finchè usiamo un solo thread la creazione di un oggetto e la sua successivamente manipolazione non generano nessun problema. Quando invece abbiamo necessità di creare un oggetto in un thread e poi manipolarlo da altri dobbiamo fare in modo che all’oggetto sia applicato un lock affinche in un determinato istante ci sia soltanto un singolo thread che ci accede e per fare questo dobbiamo creare un lock prima di accedere all’oggetto e rilasciare il lock non appena terminato il lavoro con esso. Questo lock impedisce che più thread accedano in maniera parallela allo stesso oggetto. Da questo fatto si evince che se due o più thread tentano di accedere ad una istanza di un oggetto lo posso fare solo uno alla volta.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: